Il Futuro della Storia - Museo Virtuale

Danni degli stivaletti a tacco alto

Chiunque ha osservato l'altezza a cui sono portati adesso i tacchi degli stivaletti per le donne, deve essere rimasto molto meravigliato del come possano mantenere il loro equilibrio. Lo andare sui trampoli è un niente rimpetto a questo. Si può questionare fin dove la curva alla Greca sia venuta di moda in seguito alla possibilità che hanno le donne così calzate di dondolarsi. Però vi sono dei mali che provengono da questa odiosa moda, peggiori assai delle semplici cascate. Negli scorsi giorni il dott. V. H. Paneash di New York, dopo avere eseguita una operazione su di una piccola ragazza, il cui piede era stato maltrattato dall'uso di stivaletti ad alto tacco, disse: questo è il principio di una larga messe di casi consimili (Medical Times, and Gazette).

Tratto da: La palestra: gazzetta dei ginnastici italiani e foglio ufficiale della Società Ginnastica di Torino, n. 20, 15 ottobre 1874.

Curiosità

Sullo stemma distintivo della nostra società, compare un grifone (detto anche Leone sabaudo) e l'espressione "Je atans mo anstre" (Tendo al mio astro)....

Una curiosità dalla Società centrale di Ginnastica di Firenze sul diverso trattamento riservato alle donne sulle tasse sociali di iscrizione.

Nel 1844 la prima sede della Società Ginnastica fu al Valentino a Villa Glicini (ora sede del Club di Scherma Torino) e dal 1852 anche nella "Contrada della...